L'Impianto di ventilazione meccanica è necessario quando la superficie naturale di aerazione non è sufficiente a garantire il corretto ricambio dell'aria. La progettazione e costruzione degli Impianti di ventilazione deve rispondere alle specifiche normative che regolano l'attività che si vuole avviare. Quotidianamente ci vengono chieste soluzioni per rispondere alle normative delle ASL (Aziende Sanitarie Locali) e ai regolamenti di igiene comunale.

Il Testo Unico della Salute e Sicurezza sul lavoro, D.Lgs n. 81 del 9 aprile 2008, nell'Allegato IV al punto 1.9 , prevede fra i requisiti dei luoghi di lavoro, il rispetto dei paramentri sul Microclima. In particolare:

1.9. Microclima

1.9.1. Aerazione dei luoghi di lavoro chiusi

1.9.1.1. Nei luoghi di lavoro chiusi, è necessario far sì che tenendo conto dei metodi di lavoro e degli sforzi fisici ai quali sono sottoposti i lavoratori, essi dispongano di aria salubre in quantità sufficiente ottenuta preferenzialmente con aperture naturali e quando ciò non sia possibile, con impianti di areazione.

1.9.1.2. Se viene utilizzato un impianto di aerazione, esso deve essere sempre mantenuto funzionante. Ogni eventuale guasto deve essere segnalato da un sistema di controllo, quando ciò è necessario per salvaguardare la salute dei lavoratori.

1.9.1.3. Se sono utilizzati impianti di condizionamento dell’aria o di ventilazione meccanica, essi devono funzionare in modo che i lavoratori non siano esposti a correnti d’aria fastidiosa.

1.9.1.4. Gli stessi impianti devono essere periodicamente sottoposti a controlli, manutenzione, pulizia e sanificazione per la tutela della salute dei lavoratori.

1.9.1.5. Qualsiasi sedimento o sporcizia che potrebbe comportare un pericolo immediato per la salute dei lavoratori dovuto all’inquinamento dell’aria respirata deve essere eliminato rapidamente.

Nello specifico, qualora si svoglia svolgere un'attività lavorativa o commerciale in un locale posto al piano interrato, si dovrà chiedere una specifica autorizzazione all ASL, che dovrà emettere una speciale Deroga all'Art. 65 del D.Lgs 81/08.

 

Così come sono previste delle specifiche e piuttosto stringenti normative nei seguenti casi:

  • Sale Operatorie
  • Palestre
  • Case di Cura
  • Residenze per Anziani

 

La ns. Società costruisce Impianti di Ventilazione a norma per tutte le tipologie di attività sopra descritte.